Arrestate a Messina dai Carabinieri 6 persone per furti in danno di persone anziane ed estorsione.

Arrestate a Messina dai Carabinieri 6 persone per furti in danno di persone anziane ed estorsione.

I Carabinieri della Compagnia di Patti, con il supporto dei militari della Compagnia di Tivoli (RM), hanno eseguito, a Roma e Guidonia Montecelio, misure cautelari nei confronti di 6 persone ritenute responsabili – a vario titolo – di furto aggravato in concorso, estorsione in concorso, nonché indebito utilizzo di carte di credito, uso di atto falso e false dichiarazioni a P.U.
Gli indagati, in alcuni Comuni della provincia di Messina, si sono resi responsabili di numerosi reati contro il patrimonio commessi in danno di anziani ultraottantenni, facendo anche uso di documenti falsi intestati ad identità fittizie.