Calcio: dal 2021 arriva una nuova coppa europea per club

La Uefa ha ufficializzato questa sera la creazione di un terzo torneo europeo di calcio per club a partire dal 2021. La nuova coppa europea, che si unirà alla Champions League e alla Europa League, sarà riservata a 32 squadre dei Paesi più piccoli e si giocherà di giovedì. Il vincitore sarà qualificato per la Europa League della stagione successiva. Le decisioni sono state assunte dal Consiglio della Uefa, riunito a Dublino.

Il nome della nuova coppa, il sistema di qualificazione e di ripartizione delle squadre, e la strategia commerciale saranno decisi nel corso del 2019, ha precisato la Uefa in un comunicato. Il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, terrà domani una conferenza stampa a Dublino.

Con la terza coppa europea, il numero delle squadre del continente coinvolte in tornei Uefa salirà a 96, con 32 squadre per ogni torneo, ha sottolineato l’Associazione europea dei club (Eca), promotrice del progetto. Dunque, dovrà essere ridotto dalle attuali 48 a 32 il numero delle squadre dell’Europa League. Le finali delle tre coppe europee si giocheranno tutte la stessa settimana, il mercoledì quella della nuova coppa, il giovedì l’Europa League e il sabato la Champions League.