Caro bollette, a Grugliasco dal 28 novembre possibile richiedere il bonus teleriscaldamento

A partire dal 28 novembre 2022 e fino al 31 gennaio 2023 è possibile richiedere il bonus per il teleriscaldamento. Il Bonus può essere richiesto da tutti i Clienti domestici che hanno la propria residenza anagrafica nel Comune di Grugliasco e che hanno un contratto di teleriscaldamento per il servizio di riscaldamento o riscaldamento promiscuo per la propria abitazione.

Possono fare richiesta i Clienti con:
contratto di teleriscaldamento individuale;
contratto di teleriscaldamento centralizzato con servizio di ripartizione;
contratto di teleriscaldamento centralizzato.
e che appartengono a un nucleo famigliare con indicatore ISEE non superiore a 25.000 euro (Isee 2022).

PER CHI HA GIÀ OTTENUTO IL BONUS NEL CORSO DEL 2022

La domanda potrà essere presentata in modalità semplificata: tutte le indicazioni saranno comunicate tramite una e-mail inviata da Iren, entro il mese di novembre, all’indirizzo di posta elettronica comunicato nella domanda di bonus 2021 – 2022.

Se però ci sono state modifiche nei dati indicati nella precedente domanda ad esempio:

il numero componenti della famiglia,
la residenza,
i contatti dell’amministratore
dovrà essere presentata una nuova domanda

PER LE NUOVE DOMANDE
Le nuove richieste dovranno essere presentate tramite la piattaforma simeal raggiungibile dal sito del Comune di Grugliasco:
https://servizionline.comune.grugliasco.to.it/web/home/servizi-educativi-e-sociali L’accesso è possibile con SPID. Nel caso di contratto centralizzato i dati possono essere richiesti all’amministratore di condominio oppure ad Iren chiamando il numero verde 800 969696.

QUAL È L’IMPORTO DEL BONUS

Per i Clienti domestici in possesso dei requisiti sopra indicati, viene riconosciuto un Bonus una tantum per un importo pari a:
487,27 € (IVA esclusa) per le famiglie fino a 4 componenti;

679,09 € (IVA esclusa) per le famiglie con più di 4 componenti.

Lo sconto verrà riconosciuto una sola volta per nucleo familiare residente e verrà riconosciuto per le utenze attive nel periodo 22 ottobre 2022 – 30 aprile 2023. Il valore del Bonus erogato non potrà comunque essere superiore all’importo fatturato per il servizio di teleriscaldamento nel periodo termico 2022 – 2023.

L’articolo Caro bollette, a Grugliasco dal 28 novembre possibile richiedere il bonus teleriscaldamento proviene da Quotidiano Piemontese.