Criminalita’: armi in casa, due arresti dei carabinieri a Gela

(AGI) – Caltanissetta, 12 gen. – Due uomini, di 56 e 36 anni
sono stati arrestati a Gela dai carabinieri con l’accusa di
detenzione illegale di armi e munizioni. Nel corso di una
perquisizione di un’abitazione nella disponibilita’ dei due,
gia’ noti alle forze di polizia, i militari hanno sequestrato
un fucile semiautomatico cal. 12 con canna mozza, una pistola
con 5 cartucce cal. 22 nel caricatore ed oltre un centinaio di
cartucce calibro di vario tipo. Le armi saranno esaminate dal
RIS di Messina per gli accertamenti balistici.
I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di
Gela.(AGI)
red/Tib