Legge sulla Shoah, passo indietro della Polonia: via i tre anni di carcere

Legge sulla Shoah, passo indietro della Polonia: via i tre anni di carcere

Il Parlamento ha rimosso dalla norma contestata la pena detentiva prevista in origine per chiunque attribuisca alla nazione responsabilità nei crimini nazisti