Meteo Emilia Romagna – In arrivo la prima NEVE fino IN PIANURA entro venerdì, anche a BOLOGNA città

Due perturbazioni collegate ad una vasta circolazione depressionaria posizionata in aperto Atlantico, raggiungeranno l’Italia tra giovedì e venerdì attivando un flusso umido di Libeccio in quota che riporterà precipitazioni diffuse soprattutto sulle regioni centrali della Penisola. Tuttavia, l’aria fredda di estrazione artica sopraggiunta nelle ultime 48 ore, favorirà nevicate fino a quote molto basse in particolar modo sull’Emilia Romagna, con primi fenomeni nevosi che potrebbero interessare anche alcune zone di pianura della regione. Vediamo più nel dettaglio cosa succederà entro venerdì:

METEO GIOVEDÌ – Piogge deboli o localmente moderate su tutta la regione sin dal mattino, in particolare sui settori orientali tra Ravennate, Ferrarese e Valli di Comacchio; deboli nevicate sulla dorsale appenninica fino a quote collinari (150-300 metri), ma non si escludono già episodi di pioggia mista a neve fino in pianura a Sud della Via Emilia tra mattina e prime ore del pomeriggio. Dopo una temporanea pausa tra il tardo pomeriggio e la sera, tempo in graduale peggioramento con nuove precipitazioni a partire dall’Appennino tosco-emiliano in estensione alle pianure centro-orientali e Romagna entro la notte, con neve già a quote di bassa collina. Temperature in calo specie nei valori massimi, tra 2-4°C nelle città emiliane e tra 5-7°C lungo le zone costiere.

METEO VENERDÌ – Piogge diffuse e moderate in Romagna, deboli o localmente moderate altrove, con nevicate fino in pianura in mattinata e nella prima parte del pomeriggio tra Reggiano, Modenese, Bolognese, Imolese Possibile pioggia mista a neve tra Faentino, Forlivese e Cesenate, qui con qualche ora di neve tra pomeriggio-sera fino in pianura; nevischio intermittente sul Parmense, pressoché asciutto nel Piacentino. Nevicate moderate sono attese sull’Appennino in particolare sul settore centro-orientale della Regione, con accumuli anche di 15-30 centimetri a quote di medio-bassa montagna. Dal pomeriggio tendenza ad un deciso miglioramento a partire da Ovest, con residue precipitazioni tra sera e notte in Romagna. Temperature in ulteriore calo, con massime tra 2-6°C in pianura e minima tra -3/2°C, con diffuse gelate in pianura nella notte su sabato.

N.B. – Stante gli ultimi aggiornamenti, le zone di pianura con maggiori probabilità di accumuli nevosi sono quelle tra Modenese, Bolognese e Imolese: su queste aree non si escludono anche 3-5 centimetri di neve, specie a Sud della Via Emilia, con possibile prima imbiancata stagionale a Modena e Bologna città. 


Vi consigliamo comunque di consultare tutti gli aggiornamenti previsionali sul nostro sito alla sezione METEO EMILIA ROMAGNA e sulla APP di 3BMeteo, costantemente aggiornata dal nostro team di meteorologi. 

© 3B Meteo