MUORE SUL CERVINO: MAMMA DISCUTE TESI DI LAUREA AL SUO POSTO

Una madre coraggio che ha portato a termine il sogno di suo figlio Luca, morto lo scorso 8 luglio sul Cervino: quello di laurearsi in biologia.
“Era la cosa più naturale, giusta e normale da fare” E cosi’ ora Cristina Giordana ha tra le mani un attestato di laurea, del valore simbolico, con il nome del figlio e la sua tesi, un trattato sugli effetti del succo di barbabietola sulla prestazione sportiva ad alta quota. Grande la commozione di amici e parenti presenti alla discussione, dopo la quale Luca sognava di scalare gli 8 mila del Dhaulagiri, in Nepal “Con luca ho condiviso tutto – racconta Cristina – e di lui sapevo tutto”, compresa quella tesi su ‘Gli effetti del succo di barbabietola sulla prestazione sportiva in montagna

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*