PATENTE RITIRATA A CHI USA CELLULARE IN AUTO. VOI COSE NE PENSATE?

Guidare con una mano sul volante e una sullo smartphone può costarti caro. Molto caro: patente sospesa, per un periodo che va da un mese a tre, già alla prima violazione.
Il Governo accelera e il viceministro dei Trasporti, Riccardo Nencini, annuncia la linea dura, con un provvedimento che arriverà in tempi strettissimi: “A chi fa uso durante la guida di telefoni cellulari, smartphone o apparecchi simili applicare sanzioni più severe, fino a prevedere la sospensione della patente di guida per un periodo determinato”, dice Nencini nel corso di un incontro tenutosi venerdì scorso al Salone della Giustizia.
L’accordo trovato tra Trasporti e Interno parla di un inasprimento delle multe e delle sanzioni: oggi l’ammenda è compresa tra i 160 e 646 euro (ma solo 112 se si paga entro 5 giorni) più la decurtazione di 5 punti dalla patente.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*