Primarie Pd, Giachetti: “Rivendico con forza le cose buone fatte da Renzi e Gentiloni”

Primarie Pd, Giachetti:

(Agenzia Vista) Liguria, 10 gennaio 2019
“La nostra candidatura – ha aggiunto – si differenzia dalle altre perché noi non riteniamo né di vergognarci né di dover chiedere scusa per quel che è stato fatto in 5 anni di governo Renzi-Gentiloni. Da lì ripartiamo anche affrontando temi che riguardano il futuro del Paese per i prossimi 10 anni: formazione, istruzione, lavoro, immigrazione nella parte che riguarda l’integrazione, dove anche il centrosinistra ha faticato. Sono temi che abbiamo ben impostato e che devono essere portati avanti su quel fronte”. Così Roberto Giachetti, candidato alla segreteria nazionale del Pd, a Genova a margine di un incontro nell’ambito del suo percorso congressuale in vista delle primarie dei democratici. Giachetti ha risposto così ai giornalisti spiegando le linee distintive della sua mozione / Courtesy Giuseppe Sciortino
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev