RAGAZZINO GRAVISSIMO A CAUSA DI UNA PALLONATA IN PIENO PETTO

E’ ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino il ragazzo di 13 anni andato in arresto cardiaco dopo essere stato colpito da una pallonata al torace.

Il giovane stava giocando con alcuni coetanei nel parco pubblico di Gozzano, un paese sopra il lago d’Orta, in provincia di Novara

L’articolo RAGAZZINO GRAVISSIMO A CAUSA DI UNA PALLONATA IN PIENO PETTO proviene da Rete 7.