SCRITTE RAZZISTE SUI MURI DI IVREA, INDAGA LA POLIZIA

La polizia di Ivrea indaga su alcuni episodi di razzismo in città. Nei giorni scorsi è comparsa una scritta eloquente sul muro di una palazzina di via Olivetti che invita le persone di colore a lasciare la città. Ad una residente di quelle palazzine poi, una 40enne di colore ma nata in Italia, è stato recapitato un pacco contenente un grosso ratto morto. Gli accertamenti degli agenti del commissariato cittadino sono al momento in corso e non è escluso possa trattarsi di una questione tra condomini

L’articolo SCRITTE RAZZISTE SUI MURI DI IVREA, INDAGA LA POLIZIA proviene da RETE 7.