SONEGO RIENTRA NEI TOP 100, DJOKOVIC E OSAKA N.1

Nella classifica pubblicata oggi dall’Atp, Marco Cecchinato si conferma il primo dei tennisti italiani: il siciliano è stabile al numero 16 (suo best ranking) precedendo Fabio Fognini, 18esimo, pure lui senza movimenti. Risale un gradino invece Andreas Seppi, ora 46esimo, mentre perde un posto Matteo Berrettini, 55esimo. Un passo avanti per Thomas Fabbiano (numero 93), mentre grazie ai quarti di finale raggiunti a Marrakech rientra nei top-100 Lorenzo Sonego (96). Scende di due posizioni Paolo Lorenzi (110), da segnalare poi i best ranking per Gianluigi Quinzi (142), Gianluca Mager (144), vincitore del challenger di Barletta, e Salvatore Caruso (150). Nessuna variazione nella top ten del ranking mondiale in attesa del Masters 1000 di Montecarlo, primo grande appuntamento della stagione su terra. Novak Djokovic, alla 23esima settimana consecutiva al comando (la 246esima complessiva), conserva 2.345 punti di vantaggio su Rafa Nadal (torna proprio nel Principato), secondo davanti ad Alexander Zverev. Poi in quarta posizione Roger Federer, a precedere nell’ordine Dominic Thiem, Kei Nishikori e Kevin Anderson, con all’ottavo posto il Next Gen Stefanos Tsitsipas (suo best ranking), quindi Juan Martin Del Potro e John Isner a chiudere l’élite mondiale. Camila Giorgi perde una posizione nella classifica Wta: la 27enne marchigiana è numero 31 ed è sempre la prima delle azzurre. Dietro di lei guadagnano una posizione Martina Trevisan (numero 146) e altre otto Giulia Gatto Monticone, 165, che firma un altro best ranking. Nove posti in più anche per Jasmine Paolini, grazie al secondo turno a Bogotà partendo dalle qualificazioni (numero 178). Guadagna 7 posti Martina Di Giuseppe, ora 179, mentre grazie ai quarti in terra colombiana, sempre partendo dalle qualificazioni, risale al numero 207 Sara Errani (+36). Nessuna variazione nella top-ten mondiale, che vede sul trono per la dodicesima settimana di fila la giapponese Naomi Osaka. Alle sue spalle c’è Simona Halep, distanziata di 185 punti, con Petra Kvitova sul terzo gradino del podio, a 322 punti dalla vetta. Stabile al quarto posto la ceca Karolina Pliskova che precede Angelique Kerber, Elina Svitolina e Kiki Bertens. Immutate anche le posizioni di Sloane Stephens, Ashleigh Barty ed Aryna Sabalenka.