Sparatoria in un centro commerciale a Copenaghen. Diversi morti

AGI – Diverse persone sono morte e altre sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta nel centro commerciale Fields alla periferia di Copenaghen. La polizia ha arrestato un sospetto: si tratta di un 22enne danese che secondo le forze dell’ordine ha agito da solo.

L’attacco è avvenuto nel tardo pomeriggio quando il mall era pieno di persone, molte famiglie e giovani, stando alle foto circolate sui media che mostrano una folla scappare dal complesso. Testimoni hanno riferito di aver sentito colpi d’arma da fuoco mentre la gente cominciava a scappare verso le uscite.

La polizia pesantemente armata è intervenuta sul posto, e su Twitter ha riferito che “diverse persone” erano state colpite, avvertendo di stare lontani dalla zona, nel distretto di Amager, zona orientale della capitale danese.

VIDEO: Man with gun spotted at Fields shopping centre in Copenhagen Denmarkpic.twitter.com/1TVNE9wTJ2

— Breaking News (@NewsJunkieBreak)
July 3, 2022

Le forze dell’ordine hanno anche chiesto a chiunque potesse dare informazioni di contattarle. La fermata della metropolitana accanto al centro commerciale è stata bloccata, così come le strade circostanti, mentre si poteva vedere un elicottero volare sopra l’area.

La sparatoria è avvenuta solo una settimana dopo che un uomo ha aperto il fuoco vicino a un gay bar a Oslo, in Norvegia, uccidendo due persone e ferendone altre 21.