Tav, Toninelli: referendum solo in caso di necessità

 “Di referendum si parla solo in caso di necessità”. Così il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, interpellato a margine di un convegno, replica alle dichiarazioni del vicepremier Matteo Salvini che ha detto che non si potrebbe fermare una richiesta di referendum se l’analisi costi-benefici sulla Tav fosse negativa.