TORINO FASHION WEEK, DALLA CINA ALL’AFRICA LA MODA UNISCE LE CULTURE

TORINO FASHION WEEK, DALLA CINA ALL’AFRICA LA MODA UNISCE LE CULTURE

Dalla Cina alla moda islamica del Modest fashion, passando per Sud Africa, Stati Uniti, Irlanda, Indonesia, senza dimenticare l’Italia e il territorio torinese.

STILISTI DA TUTTO IL MONDO

Arrivano da tutto il mondo gli stilisti che dal 27 giugno al 3 luglio saranno nel capoluogo piemontese, all’ex Borsa Valori, per la 3/a Torino Fashion Week, organizzata dall’associazione TMODA e patrocinata dal Comune. Protagonisti saranno stilisti emergenti torinesi, italiani e stranieri, alcuni dei quali famosi nel proprio paese d’origine ma non all’estero, che avranno a Torino una vetrina internazionale.

 

 

FEDERMODA E SUDAFRICA

Per l’occasione oltre 80 stilisti firmano una capsule collection che punta su ricerca estetica e stilistica, impiego di materiali inediti o animal free e sull’arte come espressione di moda. Presente anche una delegazione di 20 stilisti dal Sud Africa e special guest, Hussain Harba con le borse Mini-Home. In passerella gli stilisti selezionati da Cna Federmoda e la chiusura è affidata al diciassettenne torinese Lorenzo Ferrarotto.

 

Per rivedere la serata di chiusura del’edizione 2017 della Torino Fashion Week clicca QUI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*