Ue: sì degli sherpa a procedura. Juncker: “Italia problema serio”

Il Comitato Economico Finanziario, l’organismo che riunisce i rappresentanti dei governi dell’Ue, ha adottato il rapporto sull’Italia confermando il parere della Commissione secondo cui la procedura per deficit eccessivo “è giustificata”. Duro il presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, in un dibattito organizzato da Politico.eu. L’Italia, ha detto, “non è ancora” una minaccia alla stabilità finanziaria, ma “è un problema serio”

“Non voglio umiliare in dichiarazioni pubbliche la Repubblica italiana perché ho il più grande rispetto per l’Italia”, ha spiegato Juncker. Ma “riteniamo che l’Italia si stia muovendo in una direzione sbagliata””, ha aggiunto. “Di conseguenza dobbiamo prendere le decisioni pertinenti in questo ambito”.