Vietnam, l’accordo di libero scambio con l’UE apre le porte di un mercato da 100 milioni di abitanti

Vietnam, l’accordo di libero scambio con l’UE apre le porte di un mercato da 100 milioni di abitanti

Fonte:

Il 1 agosto 2020 è entrato in vigore l’accordo di libero scambio tra Unione Europea e Vietnam, con una prima significativa riduzione delle tariffe doganali. Dal 1 gennaio 2021, i dazi sono stati nuovamente tagliati per numerose categorie di prodotto e questo avverrà ogni anno fino alla completa liberalizzazione del 99% delle tariffe, da qui a 9 anni. L’accordo è il più ambizioso mai firmato dall’UE con un Paese emergente.
Voce: Lorenzo Angeloni, Direttore Generale della Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese